mercoledì 2 febbraio 2011

Cuore di mamma...


sarà capitato

anche a voi di sentirvi felici ma allo stesso tempo infelici...











il cuore che non sa bene ...non capisce bene...
da che parte deve stare anche se sa che è tutto positivo...













è il famoso " CUORE DI MAMMA"...???












tutto questo per dirvi che domani mia figlia si iscriverà al Liceo...
sono felice, felicissima ma...c'è quel ma che mi mette tristezza...










forse perchè come tante mamme la vedo ancora ...piccina?!!!


Monica


asgiugamani in lino della Tessitura Pardi rifiniti  a filet su un vecchio modello di Rakam del '99
Rendez-vous sur Hellocoton !

18 commenti:

  1. Monica...non tocchiamo questo tasto...la mia figliola è in piena crisi preadolescenziale...a volte piangerei, a volte me la stringerei, a volte la strozzerei.
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. monica, anche io ieri ho affrontato l' argomwnto con Artemisia. Abbiamo ancora un anno per pensarci ma.... sentirla dire che vuole fare l' alberghiero... lei che non ha mai preso una pentola in mano, e con i suoi voti e con la sua passione per la biologia mi ha spiazzato un pò ! Mi sono ripromessa di non interferire nelle sue scelte ma questo mi sembra veramente un buttarsi via.

    RispondiElimina
  3. Complimenti per l'abbinamento colori e scelta del bordo..bravissima!! Questione figli ...e si! Noi mamme li vorremo e li vediamo sempre piccini come dici tu, ma sai meglio di me che li dobbiamo lasciare andare..le mie fanno l'università eppure mi sembra ieri che le accomapagnavo all'asilo!
    Sei dolcissima!
    Sabrina

    RispondiElimina
  4. Sto provando le stesse emozioni, anche noi "ci siamo iscritte" al liceo. La sua scelta è caduta sul linguistico con sommo gaudio della sottoscritta. In bocca al lupo a tutte queste donnine e alle loro mamme.

    RispondiElimina
  5. Cara Monica le mie bambine sono ancora piccole ma come ti capisco...pensa che mi è venuto male perchè la mia di 3 anni ha buttato via i ciucci, non posso pensare a quando si iscriverà al liceo!!!! Goditi la crescita della tua piccola donna in ogni suo momento...
    Bellissimo il pizzo devo proprio fare le tende del bagno, dici che potrei chiederti lo schema o è coperto da copyright anche l'uncinetto!?

    RispondiElimina
  6. anche la mia si è iscritta al liceo
    e il cuore di mamma ha avuto un forte battito ... sta crescendo ... ma me la coccolo ancora ... sarà ancora per poco?!
    ciao
    Cristina

    RispondiElimina
  7. Per noi sono sempre "piccine". Stessi miei pensieri quando Verdiana iniziò il liceo scientifico. Tanto cuore di mamma !! Adesso primo anno di uiversità......quanto cambiano......diventano donne.....ma per il cuore sempre la "piccina". Capisco il tuo "ma" !!
    A presto
    Angela

    RispondiElimina
  8. Questo sentimento non mi abbandona più.
    Vederli crescere e diventare indipendenti è una grandissima gioia,
    ma mi mancano i miei -bambini-.
    Un abbraccio,
    Nicole

    RispondiElimina
  9. Oh ! ma chérie ne sois pas triste !

    On a beaucoup de chagrin à voir nos petits grandir parfois

    Mais elle va être heureuse ta fille !

    Et toi aussi !

    Plein de gros, gros bisous Monica et bonne soirée

    Ton cœur avec les petites perles est très joli !

    C'est toi qui l'a fait ?

    RispondiElimina
  10. Lovely crochet edging, very cosy - that's from the real mother's house
    I do understand you, we are happy that our children grow, but at the same time it's sad, because we would like to keep them for us...

    RispondiElimina
  11. Ma certo che questo è cuore di mamma, ma intanto che cresce state bene, insieme!
    Belle le tue salviette ed anche il cuore. Posso trarne un'idea per il battesimo del mio piccolo?! Farne alcuni con fiori e perline da mettere alle finestre? Ciao e un abbraccio Ornella

    RispondiElimina
  12. de toute beauté !
    j'ai réalisé ce même modèle de crochet au filet
    il y qqs années en brise bise

    RispondiElimina
  13. Ahi! Che tasto dolente! Il mio ragazzo si è trasferito a Milano per l'università...che colpo...ma cerco di far finta di nulla...
    Il mio quasi-ragazzo ha iniziato il ginnasio...con tutti gli annessi-e-connessi di scuola ed età...la "Piccola" ha fatto il salto in prima elementare...altra batosta emotiva...
    Però credo che il nostro "ruolo" sia proprio questo: cercare di dare ai nostri figli gli strumenti per camminare da soli lungo la strada della vita...ed esserci, sempre, per uno sfogo, per la condivisione di un successo, per un sorriso o un pianto...
    Non è poco e non è facile...una parte di noi è felice, l'altra si intristisce... per noi sono sempre i "nostri" bimbi!!!
    Bellissimi gli asciugamani...pensa che combinazione: anche a me era piaciuto il bordo e lo avevo realizzato tempo fa !
    Un abbraccio!
    Rita

    RispondiElimina
  14. Grazie ragazze siete splendide!Sapere di condividere con voi questi "passaggi" di crescita... non mi fa sentire... malinconica!!!

    Per Elisabetta..sono sicura che troverai tanti disegni simili a questo.
    Monica

    RispondiElimina
  15. Monica, per noi resteranno sempre le nostre bimbe ma in queste occasioni ci si rende conto che crescono e che il tempo vola...

    RispondiElimina

i vostri pensieri...